LoginLabarama LogoLogin und RegistrierungSuche in LabaramaLabarama CardMobile-Version 

Gruppen:   Regional   Themen   Kennenlernen   Geschlossene        Profile   Blogs   Fotomania   Flohmarkt   Fotos

weltraumarchäologie/space archealogy

von der Zivilisationsgründung der Erdlinge bis zu Ihrer Vergangenheit und Beziehung zum Sonnensystem wie Universum.
2 Mitglieder, 75 Beiträge (rss), gegründet von RKK
Login, um abonnieren und schreiben zu können!

Zurück zur Übersicht des Blogs...

Antarktisboden gibt Rätsel auf ....

09.09.2018 21:20 Sonne - positiv bewerten nach Login! 0    Wolke - negativ bewerten nach Login! 0  NO! RKK teilen

Weiterleitungserlaubnis erteilt …..
Posted on September 9, 2018
by weltraumarchaeologie

Neues von der Antartiks – Wunderland unter Eis…..

09. 09. 2018
Gastbeitrag:
Antartide: Immagini Nasa Rivelano Tracce Di Insediamenti A 2,3 Chilometri Sotto Il Ghiaccio

La missione Operation IceBridge della NASA in Antartide ha recentemente rilasciato immagini del telerilevamento che mostrano quello che alcuni esperti ritengono potrebbe essere la prova dell’esistenza di un possibile insediamento umano conservato sotto un’impressionante coltre di ghiaccio di 2,3 chilometri.

Questa interessante scoperta è stata fatta durante i test aerei di prova della tecnologia Advanced Topographic Laser Altimeter System (ATLAS) un sistema della NASA impostato per essere lanciato sul ghiaccio, Cloud e Land Elevation Satellite-2 (ICESat-2) nel 2017, si propone di monitorare i cambiamenti ghiaccio polare.

“C’è molto poco margine di errore quando si tratta di singoli fotoni che colpiscono sulle singole fibre ottiche, è per questo che siamo stati così sorpresi quando abbiamo notato queste caratteristiche anomalie restituiteci dalla tencologia ATLAS”, spiega Nathan Borrowitz, scienziato del progetto IceBridge e ricercatore del ghiaccio marino con il Goddard Space Flight Center della NASA a Greenbelt, nel Maryland.

Lo scienziato della NASA Nathan Borowitz

“A partire da adesso possiamo solo speculare su ciò che queste immagini siano, ma il lancio di ICESat-2 nel 2017 potrebbe portare ad altre importanti scoperte e una migliore comprensione delle caratteristiche geomorfologiche dell’Antartide”, aggiunge.

Un insediamento umano sepolto sotto 2,3 chilometri di ghiaccio

Il capo-archeologo, Ashoka Tripathi, del Dipartimento di Archeologia dell’Università di Calcutta ritiene che le immagini mostrino una chiara evidenza di un antico insediamento umano sotto la spessa coltre di ghiaccio.

“Questi sono chiaramente le caratteristiche di una sorta di opera intelligente simile a una specie di struttura piramidale. I modelli non mostrano chiaramente nulla di esatto e dobbiamo aspettarci formazioni geomorfologiche naturali che si possono osservare in natura. Sembra però che vi sia l’inequivocabile prova di un’ingegneria umana. L’unico problema è che queste fotografie sono state scattate in Antartide ad una profondità di 2 chilometri di ghiaccio. Questa è chiaramente la parte imbarazzante, non abbiamo alcuna spiegazione per questo al momento “, ammette.

“Queste immagini riflettono solo una piccola parte della massa totale della terra antartica sepolta dai ghiacci. Potrebbero esserci altri siti

Lo scienziato indiano Ashoka Tripathi

come questo, completamente ricoperti dal ghiaccio. Tutto ciò ci mostra come sia facile sottovalutare sia la dimensione che la portata degli insediamenti umani del passato”, spiega il dott Tripathi.

Resti di una civiltà perduta

Lo storico e cartografo, presso l’Università di Cambridge, Christopher Adam, ritiene ci potrebbe essere una spiegazione razionale.
La mappa di Piri Reis del 1513
“Una delle mappe storiche più sconcertanti è dell’ammiraglio turco Piri Reis del 1513 dC, che mappò con successo la costa dell’Antartide più di 500 anni or sono. La cosa più affascinante di questa mappa è che mostra la costa dell’Antartide senza ghiaccio. Come è possibile, dato che le immagini della costa subglaciale antartica sono state viste solo per la prima volta dopo lo sviluppo del radar in grado di penetrare il suolo nel 1958? E ‘possibile che l’Antartide non sia sempre stato ricoperto sotto un tale strato di ghiaccio? Questa potrebbe essere la prova di una possibilità effettiva”, riconosce.

(……………………………)

www.hackthematrix.it/?p=13347

Schulden Experte. Durch eigne Erfahrungen.
Meldeadresse in England.Bei Schulden/ GEZ

Ideal bei Schulden und Behördenärger. Auch bei GEZ! Kein Postfach. Echte Adresse. Wöchentliche Post Weiterleitung. Experte durch eigene Erfahrungen hilft mit tollen Tips. Anrufen lohnt sich- Tel 0049 9191 83 999 84



weiter...

Ein Login ist erforderlich für das Abo und Beiträge.

Gratis registrieren, folgen und schreiben!
Labarama ist das soziale Netzwerk aus Österreich: Keine Cookies, kein Tracking, anonym benutzbar!

eMail:Passwort:Nickname:
einverstanden mit AGB      Datenschutzerklärung gelesen     

Deine eMail-Adresse ist das kostenlose Login zu Labarama und erhält die Anmeldebestätigung.
Nur Dein Nickname ist für andere sichtbar und Deine eMail-Adresse wird von uns nicht weitergegeben.
Die Registrierung ist einfach: eMail, Passwort und Nickname eingeben - bestätigen - fertig!

Zurück zur Übersicht des Blogs...
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               

Hilfe   Datenschutz   Presse   AGB   Netiquette   Werbung   Impressum   Kontakt/Intern  
 ^ 
 ^